Startup Italiane in USA. Brilla Tree Life

life-tree-sturtup-italia-usa

IL CES 2018 di Las Vegas (USA), ha visto protagonista l’Italia con la presenza di 47 Startup. Tra le tante, brilla l’idea TREE LIFE, un “albero tecnologico” in grado di produrre energia da fonti rinnovabili ed acqua dalle piogge.

Il CES è una grandissima fiera internazionale. Las Vegas ha ospitato l’edizione 2018. Si tratta di una sorta di luogo di ritrovo del mondo per tutti coloro che fanno business nel settore delle tecnologie “consumer”. Qui si possono vedere in anteprima le idee e le innovazioni che saranno ulteriormente perfezionate ed introdotte sul mercato nell’immediato futuro.

Molti sono gli investitori americani che, frequentando il CES, decidono di finanziare un progetto o addirittura di acquistare la startup che lo propone. Nel caso si abbia la fortuna di ottenere liquidità per lo sviluppo del progetto, è possibile arrivare ad aprire una società negli Stati Uniti, dove sia il sistema burocratico che quello fiscale sono più efficienti, meno oppressivi e meno densi di ostacoli e lungaggini tipiche di altri paesi (tra cui l’Italia).

La Startup Italiana che voglia entrare fisicamente nel mercato USA, troverà molto favorevole aprire una società di tipo LLC, che permette di usufruire di un sistema fiscale e bancario favorevole, in cui i soci rischiano solo per il capitale investito nell’azienda (salvaguardando il proprio patrimonio personale).

Per maggiori approfondimenti: Chi abbia intenzione di aprire una società negli USA, può contare sull’aiuto di realtà specializzate nell’import-export Italia-USA come ad esempio la Export America Group.

Startup Italiane in USA

Torniamo al CES 2018 di Las Vegas e ad una delle startup italiane più interessanti, quella che ha creato Tree Life.

Tree Life è un’idea rivoluzionaria: un albero tecnologico in grado di generare energia e depurare l’acqua piovana.

L’albero della vita, brevettato con il nome di Tree Life, è stato progettato da un architetto paesaggista brindisino e da suo figlio.

L’invenzione rappresenta una svolta nel mondo delle rinnovabili grazie alla sua tecnologia “polifunzionale” e al design che si adatta alla perfezione sia a paesaggi urbani che a quelli naturali.

L’albero della vita combina degli accumulatori di energia solare ed eolica. Le foglie infatti, sono costituite da piccoli pannelli solari. L’albero è inoltre dotato di pale eoliche in grado di sfruttare il vento per la produzione energetica.

Infine, un sistema di raccoglimento dell’acqua piovana che confluisce in una cisterna dopo che queste sono state depurate da un filtro apposito, fa in modo che si possa ottenere anche acqua potabile. 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non raccogliamo dati personali. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi