Il Consorzio Vino Chianti Classico sceglie l’Energia Pulita

Fotograf / Zeichner: H. Hoffmeister - Licenza Creative Commons tratta da wikimedia.org

Presso la Casa del Chianti Classico è stato firmato un accordo di collaborazione tra E.ON e il Consorzio Vino Chianti Classico che promuove l’energia da fonti rinnovabili e la mobilità sostenibile nel mondo del vino.

Il Consorzio Vino Chianti Classico si dimostra sensibile all’ambiente, facendo una scelta drastica in direzione dell’ecosostenibilità e firmando un accordo con E.ON per la fornitura di energia elettrica proveniente al 100% da rinnovabili.

Proprio la E.ON, ha sviluppato da molto tempo una linea di offerte “green” per quanto riguarda l’energia. Questa viene prodotta da fonti rinnovabili e certificata dalla “garanzia d’origine”.

Con questa mossa, il Consorzio Vino Chianti Classico ha dato una bella svolta a favore dell’immagine che adesso la rappresenta come azienda attenta e rispettosa all’ambiente, nonché impegnata attivamente nella salvaguardia del nostro ecosistema.

Questa scelta frutta all’azienda la possibilità di esporre il marchio E.ON “100% energia rinnovabile”.

La E.ON inoltre, fornirà al consorzio vinicolo anche 3 biciclette elettriche per gli ospiti del consorzio che vorranno visitare i territori del Chianti Classico con i suoi immensi vigneti.

Fonte: alternativasostenibile.it